2013 matsuyama


...."come la superficie levigata di uno specchio
riflette qualunque cosa le stia intorno senza distorsioni e una valle silenziosa riecheggia anche i rumori più deboli; allo stesso modo lo studente di karate deve rendere vuota la mente da egoismi e debolezze"…

G. Funakoshi

 

Ricerca Articoli

 

REGOLAMENTO CAMPIONATI ITALIANI 2011

 

Gli atleti e le squadre qualificati attraverso le selezioni regionali delle Regioni:
Emilia Romagna, Friuli, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino/Alto Adige, Veneto.

Gli atleti e le squadre classificate ai primi 4 posti del Campionati Italiani Assoluti 2010 ed ai Campionati Europei e Mondiali 2010 come specificato nella presente circolare. Gli atleti e le squadre classificate al 1° posto dei Campionati Italiani Centro Sud.

Gli atleti e le squadre selezionate dalla Commissione Tecnica Federale tra i partecipanti ai Campionati Centro Sud.

I Comitati Regionali dovranno inviare le iscrizioni di cui al punto A) tassativamente entro il 4 Aprile c.a. dovendo, in base al numero dei partecipanti, stabilire il programma della manifestazione e comunicarlo alle Società con apposita circolare.
Anche le Società che hanno atleti e/o squadre di cui ai punti B); C); D) dovranno inviare le iscrizioni tassativamente entro il 4 Aprile c.a.
1) KUMITE A SQUADRE MASCHILI SERIE “A” - “B” E FEMMINILI (cinture nere JU/SE)
IL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI KUMITE A SQUADRE MASCHILE (cinture nere JU/SE) sarà suddiviso in 2 Serie: Serie “A” e Serie “B”.
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO MASCHILE DI SERIE “A” parteciperanno esclusivamente le 7 squadre (composte da 5 atleti più 2 riserve) delle Società selezionate in base ai risultati ottenuti nei Campionati Italiani 2010, e più precisamente:
Yama Karate Club Milano - Zoshikan Montecatini (PT) - Accademia del Karate Studio Shirai Milano - Nakayama Reggio E. - Budokan Busto A. (VA) - Obbiettivo Karate Do Brescia - TSKS Belluno.
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO A SQUADRE MASCHILE DI SERIE “B” potranno partecipare tutte le squadre delle Società (3 atleti più 2 riserve) che si saranno qualificate attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio: per la Lombardia e l’Emilia Romagna 4 squadre; per il Veneto, Toscana e Piemonte 2 squadre. Per tutte le altre regioni solamente la 1° classificata.AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO A SQUADRE FEMMINILE (cinture nere JU/SE) potranno partecipare tutte le squadre delle Società (3 atleti più 2 riserve) che si saranno qualificate attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio: per la Lombardia e l’Emilia Romagna 2 squadre; per tutte le altre regioni solamente la 1° classificata.
Le squadre di kumite femminili e maschili serie “B”, che si sono classificate ai primi 4 posti del Campionato Italiano Assoluto 2010, accederanno direttamente alla fase nazionale 2011. Le squadre di kumite maschile classificate ai primi 2 posti potranno partecipare al Campionato a Squadre serie “A”

Ogni Società potrà presentare una sola squadra.
Non sarà accettata l’iscrizione di squadre composte da meno di 5 atleti per la Serie “A” e di meno di 3 atleti per la Serie “B” e Femminili.
2) KATA A SQUADRE MASCHILI E FEMMINILI
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI KATA A SQUADRE MASCHILI E FEMMINILI parteciperanno le squadre, maschili e femminili, composte da 3 atleti, più 1 eventuale riserva, formate da atleti CA/SP/JU/SE, divisi nelle fasce A/B/C.
Ogni Società potrà presentare più di una squadra per fascia.
Lo stesso atleta non potrà far parte di più squadre
Non c’è limite di età per gli atleti seniores delle squadre di Kata, purché tesserati come “agonisti”.
Accederanno le squadre qualificate attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio:
Fino a 5 partecipanti 1 atleta
da 6 a 12 partecipanti 2 atleti
da 13 a 24 partecipanti 3 atleti
oltre 24 partecipanti 4 atleti

Accederanno inoltre, senza qualificazioni regionali, le squadre classificate ai primi 4 posti nel Campionato Italiano Assoluto 2010.

3) KUMITE INDIVIDUALE MASCHILE E FEMMINILE
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI KUMITE INDIVIDUALE (cinture nere delle fasce A/B/C, CA/SP/JU/SE) potranno partecipare gli atleti che si saranno qualificati attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio:
Fino a 5 partecipanti 1 atleta
da 6 a 12 partecipanti 2 atleti
da 13 a 24 partecipanti 3 atleti
oltre 24 partecipanti 4 atleti

Gli atleti disputeranno la Finale Nazionale nella stessa categoria di peso della fase regionale.

Accederanno inoltre, senza qualificazioni regionali, purché non siano entrati nella classe superiore, gli atleti classificati nei primi 4 posti degli ultimi Campionati Europei ESKA e Campionati Mondiali ITKF individuali e gli atleti classificati nei primi 4 posti nei Campionati Italiani Assoluti individuali 2010.

4) KATA INDIVIDUALE MASCHILE E FEMMINILE
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI KATA INDIVIDUALE (cinture nere delle fasce A/B/C, CA/SP/JU/SE) accederanno gli atleti qualificati attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio:
Fino a 5 partecipanti 1 atleta
da 6 a 12 partecipanti 2 atleti
da 13 a 24 partecipanti 3 atleti
oltre 24 partecipanti 4 atleti

accederanno inoltre, senza qualificazioni regionali, purché non siano entrati nella classe superiore, gli atleti classificati nei primi 4 posti degli ultimi Campionati Europei ESKA e Campionati Mondiali ITKF individuali e gli atleti classificati nei primi 4 posti nei Campionati Italiani Assoluti individuali 2010.

5) FUKUGO JU/SE MASCHILE E FEMMINILE
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI FUKUGO M/F (cinture nere JU/SE) accederanno gli atleti qualificati attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio:
Fino a 5 partecipanti 1 atleta
da 6 a 12 partecipanti 2 atleti
da 13 a 24 partecipanti 3 atleti
oltre 24 partecipanti 4 atleti

accederanno inoltre, senza qualificazioni regionali, gli atleti classificati nel Fukugo nei primi 4 posti degli ultimi Campionati Mondiali ITKF e gli atleti classificati nei primi 4 posti nel Campionato Italiano Assoluto 2010.

6)FUKUGO SP MASCHILE
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI FUKUGO MASCHILE (cinture nere Speranze) accederanno gli atleti qualificati attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio:
Fino a 5 partecipanti 1 atleta
da 6 a 12 partecipanti 2 atleti
da 13 a 24 partecipanti 3 atleti
oltre 24 partecipanti 4 atleti

accederanno inoltre, senza qualificazioni regionali, gli atleti classificati nei primi 4 posti nel Campionato Italiano Assoluto 2010.

7) ENBU M/M e M/F
AL CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI ENBU (M/M – M/F) (cinture nere JU/SE) accederanno gli atleti qualificati attraverso le selezioni regionali, con il seguente criterio:
4 coppie per categoria (M/M e M/F) per le regioni: LOMBARDIA/EMILIA R./TOSCANA/VENETO; mentre per tutte le altre regioni le coppie ammesse saranno 2 per categoria (M/M e M/F).
Gli atleti potranno essere sostituiti dalla Fase Regionale alla Fase Nazionale.
Accederanno inoltre, senza qualificazioni regionali, le coppie classificate ai primi 4 posti nel Campionato Italiano Assoluto Enbu 2010.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi Articoli Pubblicati

Scritto/Modificato il 20/02/2017, 14:22
risultati-agonistici Risultati gare Federali      Anno 2017 25° TROFEO DELLE REGIONI - Bassano del Grappa (VI) – 19 Febbraio 2017     Attività anni Precedenti   Tutti i risultati dell'anno...
Scritto/Modificato il 10/02/2017, 11:15
regolamenti-gare Regolamenti ed etichetta di gara REGOLE COMPORTAMENTALI durante le gare FIKTA e ISI New 2016 !!! GUANTINI OMOLOGATI PER TUTTE LE COMPETIZIONI FIKTA !!! Anno 2017   NUOVO  Regolamento di KUMITE ...
Scritto/Modificato il 08/02/2017, 13:27
regolamenti-anni-precedenti Regolamenti anni precedenti     Attenzione!!!!   La visualizzazione di alcuni file moto datati potrebbe essere difforme allo standar del sito, Grazie     Anno 2014 ...
Scritto/Modificato il 08/02/2017, 12:38
regolamento-campionati-italiani-2011 REGOLAMENTO CAMPIONATI ITALIANI 2011   Gli atleti e le squadre qualificati attraverso le selezioni regionali delle Regioni: Emilia Romagna, Friuli, Liguria, Lombardia, Piemonte, Toscana, Trentino/Alto Adige,...
Scritto/Modificato il 08/02/2017, 12:35
campionati-italiani-assoluti Campionati Italiani assoluti   I Campionati in oggetto avranno luogo Sabato 8 e Domenica 9 Maggio 2010 a Castellanza (VA), presso il Palasport, Via per Legnano 3. SABATO 8 MAGGIO ORE 09.30 – 10.30 CONTROLLO ORE 11.00...
Scritto/Modificato il 08/02/2017, 12:33
regolamenti-di-gara Regolamenti di gara A cura di Davide Rizzo   Tengo a precisare che, vista la complessita dei Regolamenti, ci si deve comunque attenere alle disposizioni...